Scoperta una stella di neutroni nella galassia di Andromeda

Gli astronomi hanno individuato per la prima volta una stella di neutroni nella galassia gemella della nostra, Andromeda, mentre sta mangiando una stella.

Stella neutroni in Andromeda
Stella neutroni in Andromeda

Gli astronomi dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) hanno individuato una stella morta, nota come stella di neutroni, nella galassia di Andromeda, una galassia vicino a noi e con una struttura simile alla nostra Via Lattea. La stella di neutroni è ciò che rimane di una stella massiccia che nel frattempo è morta. Questo tipo di stella, una volta morta, inizia a consumare le stelle intorno ad essa. Questo fenomeno stellare è abbastanza comune, ma non era mai stata osservato prima in Andromeda. L’ESA ha trascorso decenni ad esaminare Andromeda cercando stelle di neutroni, ma non ne aveva trovata una fino ad oggi.

L’agenzia spaziale stava analizzando i dati dal telescopio XMM-Newton a raggi X, quando ha trovato prove della presenza di una stella di neutroni in rapida rotazione, la sua velocità di rotazione è di 1,2 secondi e si nutre di una stella vicina quando raggiunge il suo punto più vicino  all’orbita ogni 1,3 giorni. Gian Luca Israele, uno dei ricercatori, ha dichiarato: “Ci aspettavamo di rilevare segnali periodici tra i più brillanti oggetti ai raggi X in Andromeda, in linea con quello che abbiamo già trovato nel corso del 1960 e 1970 nella nostra galassia. Ma una persistente, brillante pulsar a raggi X come questa è ancora un po’ particolare, quindi non era del tutto una cosa sicura che ne avremmo trovata una in Andromeda. Abbiamo esaminato i dati d’archivio di Andromeda sin dal periodo 2000-13, ma solo nei dati del 2015 che siamo stati finalmente in grado di identificare questo oggetto, questa stella di neutroni, nella spirale esterna della galassia di Andromeda in solo due delle 35 misurazioni”. E’ stato come trovare un ago in un enorme pagliaio, ma lo spazio continua ad offrire spettacolo e nuove scoperte ogni giorno.

 

Share
Precedente Le cose che dovete sapere su Panama Papers Successivo Mozione di sfiducia: il governo Renzi può essere al capolinea?