Dieta Paleo, la dieta che viene dalla preistoria

Avete provato la dieta Paleo? Oggi è molto trendy fare dieta, uomini e donne hanno oggi l’ossessione di perdere peso, alcuni ci riescono ma molti altri no.

Dimagrire con la dieta Paleo
Dimagrire con la dieta Paleo

La dieta Paleo, la dieta che viene dalla preistoria, non è una novità, forse qualcuno la conosce già, ma sta tornando di moda dopo che sono stati pubblicati i risultati dello studio effettuato dai ricercatori della Edith Cowan University di Perth in Australia. I ricercatori hanno reclutato 40 donne per testare quanto peso è possibile perdere seguendo la dieta Paleo. La metà delle donne sono state assegnate ad una tipica dieta, senza alcuna restrizione, l’altra metà ha seguito la dieta Paleo. I risultati sono stati sorprendenti. La dieta Paleo ha dimostrato perché è una delle migliori diete di tendenze e conferma che potrebbe essere un ottimo modo per avviare qualsiasi programma di perdita di peso. La dieta Paleo permette di mangiare uova, frutta, carni magre, noci e verdure, mentre latticini, cereali e legumi non sono ammessi.

I partecipanti allo studio hanno seguito la dieta per quattro settimane per avere dati precisi. I risultati sono stati scioccanti, chi ha seguito la dieta Paleo ha perso quasi tre volte il peso dei partecipanti che seguivano una dieta regolare. Il gruppo che ha seguito la normale dieta con nessuna restrizione ha perso una media di 1,6% del loro peso corporeo, il gruppo della dieta Paleo ha perso una media di 4,6% del loro peso corporeo, con una media di circa 2 kg a settimana. Al gruppo che seguiva la dieta normale è stato detto di aumentare la quantità di acqua, frutta, e verdura, e mangiare un sacco di cibi integrali. I ricercatori non hanno visto alcuna differenza nell’effetto cardiovascolare delle due diete, nonostante le riserve circa la dieta Paleo che taglia fuori diversi gruppi di alimenti dalla alimentazione. Il gruppo che seguiva questa dieta ha perso peso in fretta perché hanno tagliato le loro calorie fino a una quantità allarmante. Per compensare un apporto calorico inferiore, la dieta richiede una più alta quantità di proteine ​​per non avere la sensazione di fame. I ricercatori hanno delle riserve su quanto questa dieta possa essere sicura a lungo termine a causa della mancanza di calorie e proteine ​​sopra la media raccomandata dal piano. “C’è molto di più per la salute di una semplice perdita di peso. È per questo che i modelli alimentari che vietano interi gruppi di alimenti potrebbero eventualmente avere un impatto generale sulla salute a causa di una diminuzione della selezione di cibo. Pertanto sono necessarie ulteriori ricerche in soggetti sani per valutare le implicazioni per la salute a lungo termine”.

La dieta Paleo non è una nuova dieta, come detto, ma è presente da secoli. Ha molti nomi come dieta cavernicolo, dieta primordiale, dieta del cacciatore. La dieta elimina prodotti lattiero-caseari, legumi, cereali integrali, e zucchero. Ci sono state molte preoccupazioni per il piano, in quanto potrebbe portare a carenza di vitamine. I guru della dieta Paleo sostengono che il piano di dieta è un modo sicuro ed efficiente, non solo per perdere peso, ma anche per mangiare sano per il resto della vita. “Seguendo queste linee guida nutrizionali, abbiamo messo la nostra dieta più in linea con le pressioni evolutive che hanno plasmato la nostra genetica attuale, che a sua volta influenza positivamente la salute e il benessere”. Il problema con questa dieta è che gli esperti non sono d’accordo circa i benefici del piano di alimentazione. Molti di loro sostengono che non si può dire con certezza se la ragione per cui gli uomini delle caverne erano sani era la loro dieta. Abbiamo più malattie rispetto a quelle che avevano nel loro tempo gli uomini primitivi, quindi è impossibile dire se il loro stile di alimentazione potrebbe curare le nostre malattie. Un punto sul quale tutti gli esperti concordano è che ci deve essere fatta più ricerca per determinare se la dieta Paleo potrebbe curare la pressione alta, il diabete e altre malattie legate al peso.

Uno dei migliori vantaggi per iniziare un programma di dieta Paleo è le risorse a sua disposizione in quanto è il più cercato programma di dieta su internet ed ha una vasta comunità inflessibile (gruppi online, social media, gruppi di incontro). E’ uno di quei piani che se hai una domanda da fare, basta inviarla agli account di social media e presto si avrà una risposta.

Share
Precedente Apollo 17: il mistero dell'ultimo sbarco sulla Luna Successivo Una sorprendente storia giapponese su Gesù Cristo