Trovato un sonaglio per bambini di 4000 anni fa

Può essere definito il ritrovamento dell’anno: trovato un sonaglio per bambini dagli archeologi di Novosibirsk, è un giocattolo dei bambini preistorici. La notevole scoperta di uno dei più antichi giocattoli del mondo, il sonaglio, proviene dagli scavi di un insediamento dell’età del bronzo in Siberia.

Sonaglio 4000 anni fa
Sonaglio 4000 anni fa

“Al suo interno, rimasto sigillato, ci sono piccole pietre che producono un tintinnio” ha detto il professor Vyacheslav Molodin, vice capo dell’Istituto di Archeologia ed Etnografia di Novosibirsk, intervistato dal Siberian Times. “Questo è un sonaglio di argilla con un manico visibile ben fatto, adatto alla mano di un bambino per tenerlo. È stato costruito con argilla cotta ed è internamente cavo. Ci sono piccole pietre all’interno. Non sappiamo che tipo di pietre sono, ma faremo una radiografia per scoprirlo. Il sonaglio sta ancora funzionando”. “All’interno di una delle sedi del complesso archeologico di Vengerovo-2, abbiamo trovato un sonaglio, a forma di testa di orso, risalente alla fine del terzo millennio a.C., che è l’inizio dell’età del bronzo”. E’ stato emozionante per gli archeologi trovare nel complesso archeologico di Vengerovo-2  un oggetto così particolare come un sonaglio per bambini risalente al terzo millennio a.C,, che lo colloca tra i 3.800 e 4.000 anni fa. Potrebbe anche includere la firma dello scultore? “L’ornamento, pensiamo, ha un timbro, dove l’autore ha fatto un disegno sulla terra non completamente essiccata, molto probabilmente con un osso”.

Nel sito, nel quartiere Vengerovo della regione di Novosibirsk, gli archeologi hanno portato alla luce questa estate più di 50 sepolture e circa 100 pozzi rituali, con due siti abitativi, dove ha vissuto un antico popolo. Un’altra scoperta interessante nello stesso sito archeologico è stata una statuetta in bronzo che sembra un contenitore di incenso. Il professor Molodin dice che la statuetta aveva la forma di un uccello, probabilmente un corvo. Gli scavi sono stati condotti dall’Accademico Molodin e dalla dottoressa Lyudmila Mylknikova, dell’Istituto di Archeologia ed Etnografia.

Interessante notare che anche 4000 anni fa si pensava a costruire giocattoli per l’intrattenimento dei bambini ed il sonaglio si conferma come il più antico e comune dei giocattoli sorprendendo un po’ per averlo ritrovato in un periodo archeologico così lontano, a circa 4000 anni fa. Crediamo che l’archeologia ci regalerà ancora sorprese in futuro.

 

Share
Precedente Eridu Genesi e la storia sumera del Diluvio Universale Successivo Scoperta la lastra sepolcrale di Gesù Cristo?