Andrew Carlssin il viaggiatore del tempo

Da molto tempo si parla spesso di un viaggiatore del tempo, di una persona di un altro tempo, passato o futuro, che appare in una altra epoca e poi sparisce. Sono storie senza fondamento? Burle o verità? Certo che alcune di queste storie sono talmente strane da creare un ragionevole dubbio di esistenza. Quella che segue è una di queste.

New Jork Times - viaggiatore del tempo Andrew Carlssin
New Jork Times – viaggiatore del tempo Andrew Carlssin

Avete mai sognato di conoscere in anticipo i risultati del superenalotto o l’andamento di alcuni titoli della borsa valori per potere vincere o guadagnare una grossa somma? Beh, viaggiare nel tempo ti permetterebbe di fare ciò. Andrew Carlssin è una persona che sarebbe stata arrestata nel gennaio 2003 per violazioni alla SEC (Securities and Exchange Commission, l’ente federale statunitense preposto alla vigilanza della borsa valori, analogo all’italiana Consob) per aver fatto 126 azioni ad alto rischio in borsa ed aver avuto successo in ognuna di esse. Carlssin avrebbe  iniziato con un investimento di 800 dollari concludendo con oltre 350.000.000 di dollari. Questo ovviamente ha attirato l’attenzione della SEC ed il conseguente arresto. Si dice che dopo il suo arresto Carlssin ha presentato una confessione di quattro ore durante la quale ha affermato di essere un viaggiatore del tempo proveniente dal futuro, dall’anno 2256.

Il supposto viaggiatore del tempo si sarebbe comunque offerto di rivelare agli investigatori cose estremamente importanti, come la sorte di Osama Bin Laden e la cura per l’AIDS, in cambio di una punizione più indulgente e di poter tornare alla sua macchina del tempo. Ovviamente si rifiutò di dare la posizione o il funzionamento della macchina. La parte più intrigante del caso Andrew è che gli agenti non sono stati in grado di trovare alcuna informazione esistente su alcun Andrew Carlssin prima del suo arresto e anche con la foto sul New York Times nessuno lo ha riconosciuto, era come se Andrew Carlssin non fosse mai esistito da qualche parte nel dicembre 2002 o prima. La storia del supposto viaggiatore del tempo proveniente dall’anno 2256 finisce improvvisamente senza spiegazione e senza un perché, all’improvviso scompare, come improvvisamente era apparso, e nessun altro parla di lui di nuovo. Non è mai esistito? La SEC e l’FBI negano di aver arrestato Carlssin e che la storia è vera.

Share
Precedente Un incredibile braccialetto di 40 mila anni fa Successivo Il grande occultamento degli scheletri giganti