Anunnaki: il film proibito mai arrivato al cinema

Anunnaki sarebbe stato il primo film di una trilogia che doveva uscire nel 2006 ma misteriosamente non è mai stato presentato in anteprima ed abbandonato. Il progetto è stato improvvisamente cancellato e tutta la pubblicità del film e lo stesso sito web sono stati abbandonati, sebbene tu possa ancora trovare tracce su Internet, se lo cerchi. Il film Anunnaki non è mai stato finito e non arriverà mai alla premiere sul grande schermo con la prima puntata della saga. Perché?

Film Anunnaki
Film Anunnaki

C’è una teoria cospirazionistica sul perché il film non sia stato completato e proiettato al cinema: Anunnaki è stato bandito o censurato, anche se la versione ufficiale è che hanno esaurito il budget. Sembra strano che il budget di una opera colossale si esaurisca prima del completamento della prima parte, non trovate? Il regista e creatore è Jon Gress, un regista che ha all’attivo solo pochi film come regista e non è molto conosciuto. Jon in un’intervista ha rivelato di essere un fedele seguace delle teorie di Zecharia Sitchin. Zecharia Sitchin, dopo aver decifrato gli antichi testi sumeri, disse che gli antichi Sumeri avevano avuto contatti con gli extraterrestri che improvvisamente li fecero diventare la civiltà più avanzata sulla Terra. Improvvisamente apparve una forma di scrittura cuneiforme in diverse parti del pianeta ed i Sumeri acquisirono un’impressionante conoscenza astronomica, creando tra l’altro l’agricoltura e l’allevamento del bestiame, inoltre formarono le prime strutture sociali nella civiltà che sono arrivate ai nostri giorni. Alcuni scienziati sono però totalmente in disaccordo con Zecharia Sitchin e affermano che le sue teorie si basano su un’errata interpretazione degli antichi testi sumeri.

ZECHARIA SITCHIN
ZECHARIA SITCHIN

Anunnaki sarebbe stato solo un film di fantascienza se non fosse perché si supponeva fosse basato su eventi reali nella storia dell’umanità. Secondo molti ricercatori questo film avrebbe potuto avere un impatto negativo sulla popolazione del pianeta propagando una nuova credenza che avrebbe rovinato la teoria dell’evoluzione di Darwin e tutti i dogmi acquisiti sulla razza umana e la sua storia, avrebbe potuto avere anche un impatto significativo sulla nostra comprensione di noi stessi e sul posto che noi occupiamo nell’immensità dell’Universo. Questi sono alcuni dei motivi per cui si ritiene che il progetto del film Anunnaki sia stato bruscamente cancellato. Peccato.

Share