Una famiglia si barrica in cantina aspettando la fine dei tempi

La storia è molto strana ma è reale anche se non si capisce come e perché una intera famiglia decida di barricarsi in cantina aspettando la fine dei tempi. Il fatto è accaduto in Olanda nei pressi della cittadina di Ruinerwold, una città di circa 3.000 abitanti, dove la polizia olandese ha scoperto una intera famiglia che si nascondeva nella cantina della loro fattoria, “aspettando la fine dei tempi

Fattoria aspettando la fine dei tempi
Fattoria aspettando la fine dei tempi

Come riferisce l’Irish Times, cinque fratelli adulti e il padre erano rintanati nella cantina nella loro sperduta fattoria da almeno 9-10 anni, la polizia sta cercando di capire cosa sia successo alla madre non presente insieme agli altri, si sospetta si sia ammalata e morta e quindi sepolta nel grande terreno alberato che circonda la fattoria. Il casale era sbarrato e protetto da una fila di alberi ricoperti di vegetazione. I vicini pensavano che fosse abbandonato e non ci pensavano. Il postino locale ha detto che non aveva mai consegnato una volta una lettera in quella casa in tutta la sua carriera, che a posteriori sembra piuttosto strano. La famiglia sembra che ottenesse il proprio sostentamento da un orto e una capra.

La polizia olandese ha scoperto la famiglia barricata in attesa della fine dei tempi grazie ad un barista. Le autorità sono state avvisate dell’esistenza della famiglia dopo che uno dei bambini-adulti, identificato solo come un uomo di 25 anni, è fuggito dalla cantina e si è recato in un bar vicino per bere qualcosa. Il barista, Chris Westerbeek, afferma che un uomo arruffato si presentò al bar e afferma di essere rimasto scioccato nell’apprendere che l’uomo aveva solo 25 anni; a causa del suo aspetto alterato, sembrava molto più vecchio. “Aveva i capelli lunghi, la barba sporca, indossava abiti vecchi e sembrava confuso. Ha detto che non era mai stato a scuola e non era stato dal barbiere per nove anni “, ha detto Westerbeek. Il barista ha poi descritto cosa ha fatto l’uomo con il suo primo assaggio di libertà. “Ha ordinato cinque birre e le ha bevute. Quando ha iniziato a parlare, ha detto che era scappato, che non era stato fuori per nove anni e che aveva fratelli e sorelle che erano ancora nascosti in casa”.

Alla fattoria la polizia ha trovato una famiglia nascosta in una cantina sotterranea “aspettando la fine dei tempi”. La famiglia era composta da cinque figli adulti, tutti fratelli di età compresa tra 18 e 25 anni, e il loro padre di 58 anni. L’uomo più anziano aveva sofferto di un ictus anni prima ed era stato confinato in un letto Alcuni dei bambini adulti probabilmente non erano stati fuori dalla casa e dai suoi terreni per molti anni. Al momento la polizia non è sicura di cosa sia accaduto alla madre dei fratelli, ma non si è scartata la possibilità che la donna si sia ammalata e sia morta nella fattoria isolata e sia stata sepolta lì. Un’unità forense sta perlustrando il terreno, cercando i segni del suo corpo. Secondo quanto riferito, il padre non ha collaborato con la polizia che ha cercato di intervistarlo, dicendo solo che lui e la sua famiglia stavano “aspettando la fine dei tempi“, né ha voluto spiegare il motivo scatenante. Pazzia? Allucinazioni? Aspetti religiosi? Non si sa nulla.

Share
Precedente Tempio Padmanabhaswamy: la misteriosa 7a porta mai aperta Successivo The Band of Holes, la inspiegabile serie di fori a Pisco in Perù

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.