Trovato un artefatto misterioso probabilmente alieno

Meteoriti con resti organici sconosciuti, pezzi di metalli di leghe sconosciute, sfere che possiedono proprietà fisiche uniche, o un artefatto misterioso. Come spiegare l’aspetto di tutti questi incredibili artefatti sul nostro pianeta? Molti scienziati preferiscono una spiegazione completamente logica e credono che tali scoperte non siano di origine extraterrestre ma molto probabilmente sono creazioni naturali o prove che le antiche civiltà possedessero più conoscenza di quanto pensiamo.

Artefatto misterioso con scrittura aliena 1
Artefatto misterioso con scrittura aliena 1

Altri trovano tali spiegazioni frivole e le considerano come un tentativo di nascondere la verità, che gli oggetti misteriosi sono in realtà la prova definitiva che  le civiltà extraterrestri hanno visitato il nostro pianeta migliaia di anni fa. Qualunque sia la verità, alcune delle scoperte sono state fatte da gente comune in varie parti del mondo. Per citarne uno, un manufatto misterioso, uno dei puzzle più importanti del XX secolo è la sfera di metallo della famiglia Betz. Nel marzo 1974 si verificò un grande incendio sulla proprietà della famiglia Betz. L’incendio ha distrutto più di 35 ettari di foresta. Quando la famiglia decise di indagare, scoprì una strana palla d’argento. Il diametro sferico era di circa 20 centimetri e pesava 9,6 chili. Nessuno è stato in grado di conoscerne la vera origine. Per saperne di più vedi il nostro articolo http://telodiciamonoisevuoi.myblog.it/2016/12/20/la-sfera-betz-rimane-un-mistero-decenni-dopo-la-sua-scoperta/. E questo ci porta alla storia di oggi, in cui una donna ha trovato quello che sembra essere un artefatto misterioso con incisioni strane su di esso.

Il ricercatore paranormale Paul Dale Roberts dell’organizzazione HPI Paranormal di Sacramento, in California, ha recentemente ricevuto una chiamata da una donna di nome Stephanie Fuller. Questa ha detto che il suo partner, un addetto alla manutenzione della comunità, aveva scoperto un oggetto molto strano o un artefatto misterioso mentre puliva la casa di un veterano della Seconda Guerra Mondiale  recentemente ucciso. L’uomo soffriva della sindrome di Diogene e non è chiaro come abbia ottenuto l’oggetto. “L’artefatto misterioso è stato trovato in un appartamento a Independence, Missouri “, ha detto Stephanie. “Il mio fidanzato, Justin Norman, ha lavorato nella manutenzione degli appartamenti. Un uomo con la sindrome di Diogene era morto, ma ci sono voluti diversi giorni per rendersene conto. Nessuno, tranne Justin, poteva sopportare l’odore per pulire il posto e l’uomo non aveva nessuno a cui lasciare le sue cose, così potevamo tenere quelle più piccole. Non è comunque una storia straordinaria, ma Justin dice che era un veterano della seconda guerra mondiale ed era nella riserva. ”

Artefatto misterioso con scrittura aliena 2
Artefatto misterioso con scrittura aliena 2

Come si vede nelle immagini fornite da Roberts nel forum della sua organizzazione, l’artefatto misterioso è un frammento di metallo, simile a un pugnale, ornato da strani simboli e proprietà peculiari. Dopo aver studiato l’artefatto, Stephanie ha scoperto la storia del sergente maggiore James Norton che nel 1977 ha avuto uno strano incontro con un UFO a Fort Benning, in Georgia. Il 14 settembre dello stesso anno, un gruppo di soldati aveva partecipato a una esercitazione di tiro, quando apparvero diverse sfere nel cielo, seguite da una grande nave triangolare che rimase nel cielo per alcuni minuti. Poco dopo, molti dei soldati presenti finirono per ammalarsi e alcuni riferirono di aver perso la memoria per periodi di tempo. Una delle sfere cadde nelle vicinanze e Norton riuscì a recuperare un piccolo frammento, decorato con strani simboli. Successivamente, Norton scattò una foto prima di seppellire l’artefatto nella sua proprietà. Grazie a questa fotografia, disponibile su Internet, Stephanie è stata in grado di confrontarla con l’artefatto misterioso trovato dal suo partner.

Sia la storia che le immagini di Stephanie sono state condivise in vari forum della cospirazione, in cui alcuni utenti hanno sottolineato una strana somiglianza con un oggetto usato nella miniserie di fantascienza del 2002 di Steven Spielberg “Taken”’. Mentre è vero che l’oggetto della miniserie può spiegare cosa ha trovato il fidanzato di Stephanie, che dire del pezzo di veicolo spaziale che Norton affermava di aver raccolto nel 1977? A meno che Steven Spielberg non abbia avuto accesso all’artefatto misterioso e lo abbia usato nella sua serie, è completamente impossibile che ci sia una relazione tra gli artefatti. Sebbene ci sia un’altra possibilità, e cioè che Spielberg abbia informazioni che non conosciamo. Ci sono molti teorici della cospirazione che affermano che il popolare film americano è stato usato per preparare le persone al  contatto extraterrestre, come nel film “Incontri ravvicinati del terzo tipo”.

Share
Precedente The Band of Holes, la inspiegabile serie di fori a Pisco in Perù Successivo Scoperto un nuovo piccolo pianeta nano: Hygeia